Social Network sì, ma quali?

Si parla spesso di Social Network, e ultimamente se ne parla anche in relazione con le azioni SEO.

È vero che i content e i link pubblicati in piattaforme come Facebook e Twitter non impattano direttamente nei motori di ricerca, nel senso che i link pubblicati in questi portali non sono indicizzabili, ma è anche vero che Google stesso menziona i Social Network come parte fondamentale di una strategia online e che quindi non può esserci un buon SEO senza Reti sociali.

Il problema è che il tempo è quello che è. Non è possibile mantenere giornalmente un alto numero di profili, quindi da dove cominciare?

Se stiamo lavorando a una strategia SEO la risposta è semplice: è imprescindibile creare un profilo in Google +. Google detta legge e quindi partecipare nella sua rete sociale può portare certi vantaggi:

1)      Google plus aiuta a saturare risultati naturali e offre una presenza del brand molto visibile in google. Di seguito l’esempio:

Google Plus, brand

2)      Google tiene conto dei +1 ricevuti da un site per poter dargli certa autorità e questo aiuta senza dubbio il posizionamento

3)      Inoltre Google plus è una piattaforma che non ha bisogno di troppa manutenzione, con una pubblicazione al giorni è sufficiente per ottenere impatto

Se avete intenzione di saltare nei social networks, quindi, buon lavoro e soprattuto +1 😉

Scritto da

Anuncios

Responder

Introduce tus datos o haz clic en un icono para iniciar sesión:

Logo de WordPress.com

Estás comentando usando tu cuenta de WordPress.com. Cerrar sesión / Cambiar )

Imagen de Twitter

Estás comentando usando tu cuenta de Twitter. Cerrar sesión / Cambiar )

Foto de Facebook

Estás comentando usando tu cuenta de Facebook. Cerrar sesión / Cambiar )

Google+ photo

Estás comentando usando tu cuenta de Google+. Cerrar sesión / Cambiar )

Conectando a %s

A %d blogueros les gusta esto: